È vero che il cane non deve dormire sul nostro letto?

Non esiste una regola assoluta riguardo il lasciar dormire il cane sul letto: la scelta dipende in gran parte dal tipo di rapporto che abbiamo con l’amico a quattro zampe.

Vediamo quindi i pro e i contro di ciascuna opzione, in modo da capire quale si adatta meglio a noi e al nostro amico peloso!

PRO

 + Molti studi suggeriscono che la vicinanza del cane aiuti le persone a rilassarsi e dormire meglio

+ Condividere il giaciglio è un modo per rafforzare il legame cane-umano

+ La presenza del cane funge da antistress naturale

CONTRO

Se il cane ha un carattere dominante, concedergli l’accesso al vostro letto potrebbe indebolire la vostra autorità

Un cane abituato a dormire con una sola persona potrebbe non accettare la presenza del partner, perché lo vedrebbe come un invasore

Far dormire il cane sul letto può comportare problemi di igiene, soprattutto nel caso di persone allergiche (il mantello del cane può fungere da veicolo per pollini, acari e altri allergeni)

Regola d’oro: darsi delle regole!

Una volta stabilita un’abitudine, per il cane è difficile modificarla, quindi la decisione “letto sì/letto no” andrebbe presa quando l’animale è ancora un cucciolo.

Nel caso di dubbio, rivolgetevi al vostro veterinario o educatore cinofilo di fiducia, che vi aiuterà a fare la scelta migliore in base al vostro carattere e a quello del quattrozampe!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp

Ricevi subito uno sconto del 10%

Iscriviti alla newsletter di Petformance e riceverai subito uno sconto del 10% sul primo acquisto, valido su tutti i prodotti dello store.

*Offerta cumulabile con i prodotti scontati a catalogo. Non cumulabile con altri codici sconto. Utilizzabile per un solo acquisto.